VIGILANZA E SANZIONI
    Procedimento
    Normativa
    Provincia
    Dizionario
    Articoli e Sentenze
    Domande frequenti
    Misure di salvaguardia
    Diritti di Terzi
    Documenti da scaricare

domanda

RISPOSTE A DOMANDE FREQUENTI

Le risposte che seguono non hanno la pretesa di rappresentare interpretazioni di valore "universale" della normativa in materia: sono soltanto degli indirizzi, improntati prima di tutto alla ragionevolezza. Domande e risposte possono essere inoltrate nella pagina Contatti nell'area WEB.

 
 
Esiste un termine temporale per la prescrizione di un abuso edilizio?
Il legislatore non ha previsto alcun termine di decadenza o di prescrizione per l'esercizio, da parte del Comune, dei poteri di vigilanza e repressione. Comunque, la giurisprudenza (TAR Veneto n. 534 del 15.05.91), è arrivata alla conclusione che per le opere ultimate prima dell'entrata in vigore della L. 1150 del 17.08.42, non trova applicazione la L. 47/85.
Ordinanza di demolizione in pendenza di domanda di variante e/o di sanatoria
l’Amministrazione non può legittimamente adottare provvedimenti repressivi in pendenza di una domanda di variante e/o di sanatoria. L’istanza prodotta dall’interessato deve essere sempre e comunque preventivamente esaminata e valutata (con la conseguente adozione del provvedimento finale di accoglimento o di reiezione della stessa) prima di poter procedere all’emissione di qualsivoglia atto sanzionatorio.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

aggiornamento: 10-03-2005

 

home page     link esterni     contatti     area riservata     scrivi     stampa la pagina
info@cornaviera.it
0,0664