FONTI RINNOVABILI
    Autorizzazioni
    Conto Energia
    Tetti Fotovoltaici
    Mobilità Sostenibile
    Ostacoli Burocratici
    Legislazione
    Documenti da scaricare
    BiPV
    Video FER
    Geotermia

BiPV 

L’acronimo BiPV (Building integrated Photovoltaics) si riferisce esclusivamente a sistemi e concetti nei quali il “materiale” fotovoltaico (i moduli) assume, oltre alla funzione di produrre elettricità, il ruolo di elemento di costruzione (doppia funzione). 

Con elemento di costruzione si intendono le parti d’involucro degli edifici (copertura di tetto, rivestimento di facciata, superficie vetrata), i dispositivi di protezione solare (frangisole), elementi architettonici “accessori” (pensiline, parapetto di balconi,…) e ogni altro elemento architettonico necessario a garantire il confort abitativo all’interno dell’edificio (schermatura visiva, acustica, …).

Oltre a queste esigenze, il sistema PV deve mirare a un’elevata qualità architettonica puntando a: Integrazione naturale, Architettura piacevole nel contesto dell’edificio, Buona composizione di colori e materiali,  Aspetto visivo in armonia con l’edificio e forma una buona composizione.

Questa definizione esclude quindi gli impianti “indipendenti” dall’edificio, quali moduli montati su supporti appoggiati o fissati ai tetti o altre parti di edificio atte esclusivamente alla produzione di elettricità.

Oltre all’edilizia nel senso stretto del termine, sono anche considerati impianti legati a strutture “urbane” e di trasporto (pensiline indipendenti, ripari per veicoli, strutture sportive o di gioco, mobilier urbain,…).

L’impianto PV deve naturalmente soddisfare i criteri di redditività e di efficienza a livello della produzione energetica, in particolare per quanto riguarda il posizionamento e l’orientamento dei moduli e l’assenza di ombreggiamento.

 
Ai sensi della Delibera AEEG n. 40/06, articolo 1, comma 1.1, lettera b), " l’integrazione architettonica è un intervento, su edifici di nuova costruzione ovvero su edifici esistenti oggetto di ristrutturazione, in virtù del quale i moduli fotovoltaici sono impiegati come componenti costruttivi, sostituendo componenti edilizi tradizionali altrimenti necessari."
 

GSE Guida alla integrazione architettonica

BiPV    IEA     ISAAC

Energy Glass    FAR System

 

home page     link esterni     contatti     area riservata     scrivi     stampa la pagina
info@cornaviera.it
0,0566